Sgominata organizzazione criminale

Gioco d'azzardo abusivo e truffa a Firenze, sgominata organizzazione criminale

Operazione della Guardia di Finanza di Firenze 'Doppio jack', sequestrate 14 sale gioco in cui si praticava il gioco d'azzardo abusivo e truffa, anche online. Sequestrati beni per 8,5 milioni di euro

Gioco d'azzardo, sgominata organizzazione criminale
Gioco d'azzardo, sgominata organizzazione criminale (ANSA)

FIRENZE - Con l'operazione 'Doppio jack' la Guardia di Finanza di Firenze ha sgominato un'organizzazione criminale dedita al gioco d'azzardo online. Sette le persone arrestate per associazione a delinquere finalizzata all'esercizio abusivo del gioco d'azzardo e alla truffa. Sequestrati beni per 8,5 milioni di euro. Oltre 100 i finanzieri del comando provinciale di Firenze impegnati fin dall'alba per dare esecuzione a un'ordinanza di misure cautelari personali ai domiciliari disposta dal Gip Angelo Pezzuti su richiesta della Procura della Repubblica. I sequestri riguardano 14 sale da gioco più altri beni immobili e mobili per un valore complessivo di oltre 8,5 milioni di euro. Eseguite 30 perquisizioni nelle province di Firenze, Roma, Venezia, Prato e Pistoia.